WebSeo Slider Image
WebSeo
Obiettivo di un buon CV è invogliare il selezionatore a farci passare alla fase...
WebSeo
2018-10-29 11:40:47
WebSeo logo

Blog


- Owner - Pubblicato il

Curriculum Vitae, come si scrive?

  • photo

Obiettivo di un buon CV è invogliare il selezionatore a farci passare alla fase  Successiva della selezione. La redazione di un CV è una tappa obbligata per coloro che sono alla ricerca di una nuova occupazione e per chi si rivolge per la prima volta al Mondo del Lavoro. Il CV è lo strumento con il quale cerchi di proporre una certa immagine di te a chi potrebbe decidere di assumerti. È una sorta di autoritratto che, per essere bello e riconoscibile, richiede un lavoro precedente sulla percezione della propria immagine e sull'idea che si vuole comunicare.

 Alcuni suggerimenti:  
- Deve essere stringato
- Deve essere esauriente
- Deve essere incisivo. 


Immagina di essere un giornale in edicola e di dover convincere un lettore non a comprarti ma a sfogliare qualche pagina per vedere se c'è qualcosa di Interessante.  QUANDO SI SCRIVE UN CV: Si tratta di attingere alla propria storia e scovarne nessi e collegamenti con la sfera professionale per caratterizzare, definire, promuovere e VENDERE il prodotto “se stessi“ (SELF MARKETING). Prima di iniziare a redigere il curriculum vitae occorre fare mente locale e chiarirsi le idee su quali sono i propri obiettivi lavorativi. 

Il CV costituisce il primo contatto con un potenziale datore di lavoro; quindi bisogna attirare la sua attenzione fin dai primi secondi di lettura per permetterti di essere convocato/a per un colloquio. Chi sta esaminando il tuo CV impiega dai 40 ai 60 secondi per decidere se cestinarti o darti una possibilità. Ne esistono diversi a seconda del candidato, del suo profilo e dell’azienda alla quale ci si propone.

Ecco alcuni consigli pratici riguardo al contenuto del tuo CV:

- Evita di superare le due pagine di CV, se possibile: a volte un CV composto di una pagina sola può essere già sufficiente
- Inserisci all'inizio i dati personali e i riferimenti per contattarti
- Sempre all'inizio, menziona il possesso degli eventuali requisiti richiesti (solo se necessari), come patenti di guida o conoscenza di lingue straniere (in questo caso, indicare anche il livello relativamente a comprensione ed espressione, scritta ed orale) ES: Dati personali e recapiti Percorso formativo Percorso professionale Conoscenze linguistiche Conoscenze Informatiche Hobby e interessi Autorizzazione al trattamento dei dati personali e attestazione di veridicità.

Formazione: oltre a precisare i titoli di studio, gli Istituti (scuole, università) e le relative date di conseguimento e votazioni finali, consigliamo ai laureati di citare brevemente l’argomento di tesi di laurea e di evidenziare corsi di formazione, specializzazione/master.
Conoscenze linguistiche: indicare il livello di padronanza relativamente a comprensione del testo, scrittura e conversazione. È opportuno specificare il possesso di eventuali certificazioni. Conoscenze informatiche: specificare il grado di conoscenza dei principali pacchetti software e di eventuali programmi gestionali e/o di database. 



 

Postato in: Generale

ARTICOLI CORRELATI